lifting braccia gambe Molti pazienti a causa di dimagramenti importanti o anche solo costituzionali hanno dei voluminosi eccessi sia di grasso che di pelle, responsabili di un effetto “ala”, fastidioso sia dal punto di vista estetico che funzionale.

 

I pazienti, in queste condizioni, non usano indumenti sbracciati o a gambe scoperte e sviluppano seri problemi di carattere sociale.

 

L’intervento prevede una liposuzione di tutto il braccio o della gamba, con la rimozione della pelle in eccesso. La cicatrice, solitamente, decorre dall’ascella al gomito (ma può variare di forma ed estensione a seconda delle condizioni iniziali) per le braccia o lungo la piega inguinale per le gambe ed è di solito di buona qualità.

L’intervento dura circa 2 h e 30 min e si può eseguire tanto in anestesia generale che in anestesia locale a seconda delle esigenze del paziente. Non è un procedimento doloroso e si può rientrare alla propria attività lavorativa e domestica in 24 ore. Per quattro settimane non si deve praticare sport e si deve indossare una guaina elasto-compressiva. Non ci sono drenaggi e non ci sono punti di sutura.
Il cambiamento che si ottiene con questo intervento è enorme ed i pazienti migliorano sensibilmente la propria qualità di vita.

 

Dott. Marco Loiacono
Chirurgo estetico

{jumi [components/com_jumi/files/addthis.html]}