botoxBotulino per distendere le rughe

I segni dell’invecchiamento danno fastidio a tutti. Le rughe di espressione sono, infatti, difetti che rendono l’espressione più stanca ed invecchiata.

Quando sorridiamo, o alziamo la fronte o corrughiamo il sopracciglio, molte rughe possono col tempo evidenziarsi in modo eccessivo cambiando di fatto l’estetica di tutta la faccia.

La tossina botulinica anche detta botox, è un prodotto di enorme efficacia che viene applicata dentro i muscoli della faccia per spianare le rughe peri-orbitarie le cosiddette zampe di gallina, frontali e quelli situate tra le due sopracciglia. La tossina botulinica, blocca il movimento dei muscoli in modo tale che sia impossibile il formarsi delle fastidiose rughe.

Si deve ricordare che il botox è efficace solo e soltanto per le rughe cosiddette dinamiche, ovvero quelle che si evidenziano quando facciamo delle espressioni facciali come il sorridere, che comportano delle contrazioni muscolari.

Il botox è invece del tutto inappropriato per le rughe statiche, ovvero quelle che sono evidenti in assenza di alcuna espressioni facciali (per le quali si deve ricorrere a riempitivi come l’acido ialuronico o il proprio grasso).

L’applicazione del botox è del tutto indolore, richiede pochi minuti e si esegue in ambiente ambulatoriale e non necessita la sospensione di attività lavorativa o sportiva. Si deve attendere dai 7 ai 10 giorni per iniziare a vederne gli effetti e di solito dura per circa 4-6 mesi. Non è associata a rischi di alcun tipo, se naturalmente viene applicata da esperti del settore.

Ricordiamo inoltre che il risultato deve essere delicato e naturale; in altri termini con l’applicazione della tossina botulinica si deve apparire semplicemente più sereni e rilassati senza eccedere mai in volto inespressivi o del tutto spianati.

Dott. Marco Loiacono
Chirurgo estetico
{jumi [components/com_jumi/files/addthis.html]}